#trekking&guidedtours

 

 

 

      Trekking Visits and walking tours 

Half day (  ca. 03/04 Hr )

 

 

 

                Varese

 

.

        Il sacro monte di  Varese

 

.

Borgo civile e religioso,capoluogo di provincia dal 1927, la città conserva pregevoli esempi di architettura ed arte rappresentativa dal tardo Medioevo alla metà del’900. La visita mette in relazione i luoghi più significativi in ambito civile e religioso, fino all'elezione di Varese quale "città giardino" per la ricchezza di ville contornate da parchi e giardini.

http://www.vareselandoftourism.com/

Facile passeggiata lungo il percorso acciottolato (ca. 2 km) costituito da 14 cappelle seicentesche contenenti statue in terracotta ed affreschi narranti i tre misteri del Rosario Mariano. Al culmine del camminamento è posto il Santuario riccamente adorno di opere d'arte, attorno al quale si sono sviluppati il monastero ed un borgo storico arroccato sulla pendice della monte carico di storia e fascino costellato da punti panoramici dai quali si può ammirare la bellezza naturalistica del territorio.

http://www.sacromonte.it/

                Arcumeggia

 

.

           Valganna 

Passeggiata nelle strette vie acciottolate della piccola frazione montana del comune di Casalzuigno, immersa nel cuore verdeggiante della Valcuvia. Fu trasformata nel 1956 nel primo paese dipinto in Italia grazie ad artisti rappresentativi delle maggiori tendenze italiane della metà del ‘900 che affrescarono i muri delle case.

http://www.provincia.va.it/code/33498/Arcumeggia

 

Natura ed arte sulle tracce di San Gemolo.

Breve percorso nella rigogliosa Valganna, per ammirarne le bellezze naturali e conoscere l'Abbazia di San Gemolo che, sin dal Medioevo, ne caratterizzò la storia e lo sviluppo. Si scoprirà una terra ricca di leggende e di arte, di elementi naturali unici da conoscere e proteggere.

Si raccomanda l’uso di calzature comode.

http://www.turismo-lombardia.com/valganna-la-valle-fresca.html

 

Azzio e il Convento francesano

 

Azzio e il Convento francescano

Visita al tranquillo borgo di villeggiatura, situato sul fianco settentrionale del Parco Regionale Campo dei Fiori. Noto per la presenza dell’ex Convento francescano dei SS. Antonio e Eusebio. La chiesa, proclamata Monumento Nazionale, conserva affreschi settecenteschi di G.B. Ronchelli, ed è animata esternamente da una Via Crucis.

http://www.turismovarese.it/comuni/azzio.htm

 

 

       Museo Salvini

 

La visita guidata al grazioso centro storico del comune si soffermerà in particolare sulla Chiesa di Sant’Andrea e sul Museo Salvini, dedicato al pittore espressionista Innocente Salvini (1889-1979), ubicato all’interno di un antico mulino, tuttora funzionante grazie all’azione del vicino torrente Tinella.

http://web.tiscalinet.it/museo-salvini/

 

         Villa Della Porta Bozzolo

Visita guidata ad una delle più belle ville del varesotto, sorta nel cinquecento come dimora di campagna e successivamente trasformata in residenza di delizie. Splendido l’ampio parco alla francese che sfrutta il declivio della collina e da cui si può godere di una vista mozzafiato.

http://www.visitfai.it/villadellaportabozzolo/

            Museo Floriano Bodini a Gemonio

 

 

 

 

Visita guidata ai tesori del piccolo comune di Gemonio, dalla Chiesa romanica di San Pietro a quella di San Rocco fino al Museo Floriano Bodini (1933-2005), dedicato all’omonimo artista di fama nazionale. Un’antica cascina caratterizzata da porticati e fienili è oggi sede di una ricca collezione di sculture. La visita è effettuabile solo la domenica.

http://www.amicimuseobodini.com/

Trekking - Visite ed escursioni da effettuare interamente a piedi.

Giornata intera (durata ca .06/08 ore)

 

 

Sacro Monte e Campo dei Fiori

Arcumeggia

@ 48 km from Palazzo MIA

Loc. Piano delle Noci – 22024 Lanzo d'Intelvi (CO) - I

Par 68  - 9 Holes 

Opening hours:

From tuesday to sunday from 8.00 am until 20.00 pm

Closing days:

Monday

Info: +39 031839060

segreteria@golflanzo.it 

www.golflanzo.it 

@ 58 km from Palazzo MIA

Via Golf, 12 - 22010 Grandola ed Uniti (CO) - I 

Par 70  - 18 Holes 

Opening hours:

From monday to sunday from 8.00 am until 20.00 pm

 

 

Info: +39 034432103 or

segreteria@golfclubmenaggio.it

www.menaggio.it

 

Arte e natura a pochi minuti dalla città Escursione mediamente impegnativa alla scoperta del Sacro Monte di Varese, vero gioiello di arte manierista, e dei vasti panorami dal “versante nord” del Monte Campo dei Fiori. Un percorso che permetterà di soddisfare le esigenze del turista desideroso di conoscere opere d’arte create dall’uomo ed altre create direttamente dalla natura. Escursione in ambiente montano; si raccomanda l’uso di abbigliamento e di calzature adeguati

http://www.parcocampodeifiori.it/.

Visita guidata nelle strette vie acciottolate della piccola frazione montana del comune di Casalzuigno, immersa nel cuore verdeggiante della Valcuvia. Fu trasformata nel 1956 nel primo paese dipinto in Italia grazie ad artisti rappresentativi delle maggiori tendenze italiane della metà del ‘900 che affrescarono i muri delle case. Al termine della visita spostamento a piedi, lungo mulattiere e strade militari al vicino Monte San Martino (1087 m – ca. 2 ore), teatro di episodi bellici durante la seconda guerra mondiale. Un pieno di arte e storia recente, oltre a grandiosi panorami sulla Valcuvia e sul Lago Maggiore. Escursione in ambiente montano; si raccomanda l’uso di abbigliamento e di calzature adeguati.

http://www.provincia.va.it/code/33498/Arcumeggia

Car - Visite ed escursioni da effettuare con l'utilizzo di automobile.

Giornata intera ( durata ca.  06/08 ore )

 

 

Dalla Rocca di Angera all’Eremo di Santa Caterina del Sasso

Sponda piemontese del Lago Maggiore 

 

La provincia di Varese è nota per essere terra di laghi, caratterizzata da panorami naturali di estremo fascino impreziositi da monumenti carichi di storia e di arte. Presso la maestosa Rocca Borromeo, sorta su uno sperone roccioso prospiciente il Lago Maggiore si verrà rapiti dai racconti di secoli di storia racchiusi tra le spesse mura e, dopo una breve passeggiata per Angera, importante cittadina lacustre, si proseguirà alla scoperta di un altro affascinante luogo carico di storia e di cultura: l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, rifugio di religiosi sin dal Medioevo ed oggi uno dei luoghi simbolo della Provincia di Varese. Ingresso a pagamento alla Rocca. La visita è effettuabile dal 26 Marzo al 20 Ottobre.

http://www.isoleborromee.it/it/home/rocca_d_angera

http://www.santacaterinadelsasso.com/

 

La sponda occidentale del Verbano è, da secoli, importantissima meta turistica internazionale: le romantiche passeggiate lungolago, l’eleganza degli alberghi costruiti nei secoli scorsi ed il panorama sulle colline e sulle montagne attorno ne fanno un luogo di richiamo turistico assolutamente imperdibile. Si andrà alla scoperta dei piccoli centri abitati, a pochi passi dall’acqua del lago e, con trasferimento su piccole imbarcazioni pubbliche, si raggiungeranno le Isole Borromee, delle quali si visiterà l’Isola dei Pescatori, antica isola abitata da persone dedite alla pesca, oggi piccolo borgo turistico che invita a perdersi nel suo dedalo di stradine, e l’Isola Bella che, con il suo imponente Palazzo Barocco e l’attiguo giardino a terrazze sovrapposte riescono ancora a far comprendere al visitatore l’antica potenza ed i fasti del dominio dei Borromeo su queste terre

http://www.illagomaggiore.com/

 

Ascona è la località più bassa della Svizzera. Si trova infatti a 196 m s.l.m., sulla riva settentrionale del Lago Maggiore ed è famosa per il suo centro storico, per il lungolago dal sapore mediterraneo - grazie ai suoi caffè all’aperto - e per il clima mite, in estate il suo jazz festival raccoglie turisti di mezza europa.

http://www.ascona.ch/

http://www.ascona-locarno.com/it/

 

 

Situato a ovest del Lago Maggiore è il lago più ad occidente fra i laghi prealpini del Nord-Italia. Il lato orientale presenta i dolci declivi delle colline che lo separano dal Lago Maggiore e che culminano ai 1491 metri del Monte Mottarone.

Il clima è mite, le coste ed i dintorni assai pittoreschi, ricchi di boschi e di colture e di piccoli borghi che si affacciano sullo specchio del Lago.

Nella zona centrale della riva orientale sorge il borgo che nel corso del tempo ha dato il suo nome anche al Lago, un tempo chiamatoCusio, come Cusio era, ed è ancora oggi, la zona dove si trova. Orta San Giulio, rinomata e romantica sede di villeggiatura, è dominata alle spalle dal suo Sacro Monte, con le 20 cappelle affrescate dal Morazzone. Di fronte vi si trova l’Isola di San Giulio, con la Basilicaomonima del sec. IV, ricostruita nei secoli IX e XI.

http://www.orta.net/ita1/

 

 

 

Lugano


Lugano - la città più grande della regione di villeggiatura del Ticino, oltre ad essere il terzo polo finanziario e un importante centro di congressi, di banche e d’affari della Svizzera, è anche la città dei parchi e dei giardini fioriti, delle ville e degli edifici religiosi. 
Lugano si trova in una baia della riva nord del Lago di Lugano, circondata da svariate cime panoramiche. Il centro storico e pedonale della città, con i suoi numerosi edifici in stile lombardo e i suoi musei esclusivi, le montagne, il lago e un calendario fitto di eventi e manifestazioni costituiscono un insieme attraente per le visite, sia per chi ama l’attività, sia per chi preferisce il relax. Grazie al suo clima mite, Lugano è una destinazione apprezzata fin dalla primavera, periodo in cui fioriscono le camelie.
Le piazze e le arcate dal fascino mediterraneo del centro della città, come pure i numerosi parchi, come il Parco Civico sulle rive del lago, invitano il visitatore al dolce far niente, al riposo e al relax. La passeggiata sul lungolago è costeggiata dal giardino del Belvedere, deliziosamente ornato di piante subtropicali e di opere d’arte moderne.
Dall’alto delle due cime che dominano Lugano, i monti San Salvatore e Brè, si ammira il magnifico panorama sulla città, il lago e le montagne circostanti. Dal Monte Brè un sentiero pedestre scende fino al villaggio di Brè, che ha saputo conservare il suo fascino tipicamente ticinese, e aggiungendovi opere d’arte raffinate. Un’escursione che parte dal San Salvatore porta in basso al delizioso villaggio di Carona e prosegue raggiungendo Morcote. Il circuito si completa in modo perfetto con un rientro in battello fino a Lugano. Altre possibilità di escursioni conducono al villaggio di pescatori di Gandria, sul Monte Lema, sul Monte Generoso, o al mondo lillipuziano di Swissminiatur a Melide, senza dimenticare i numerosi lidi luganesi per le calde estati svizzere.

http://www.luganoturismo.ch/it/716/default.aspx
 

 

 

Como

Il Lago di Como, ed i suoi territori affascinano e conquistano con le loro acque  cristalline e le innumerevoli bellezze naturali, architettoniche e artistiche, circondate da catene montuose importanti con vette a tratti imponenti e a tratti più dolci, che a sud si aprono nel verde paesaggio della Brianza, tra ville e castelli e colline segnate dall’incedere dei fiumi Adda e Lambro.
Como, capoluogo dell'omonima provincia,confina a nord-ovest con la Svizzera e si è sempre affermata quale uno dei vertici ideali del Triangolo Lariano, mantenendo nei secoli il ruolo di importante centro commerciale e turistico.

http://www.lakecomo.it/

 

Bellagio

Bellagio, Conosciuta come “la Perla del Lago”, si offre quale punto di partenza ideale dal quale ammirare incantevoli panorami e visitare stupende mete.
Il vecchio Borgo, dove si susseguono antiche e suggestive abitazioni, è percorso da misteriosi vicoli e da caratteristiche scalinate acciottolate sulle quali si affacciano variopinti negozietti.

http://www.bellagiolakecomo.com/it

 

Bike - Escursioni da effettuare in bicicletta -

Partenza ed arrivo direttamente da Palazzo MIA 

 ( durata ca. 03/04 ore )

 

 

 

Ascona

Lago d'Orta

 

 

Anello del Campo dei fiori

  Valganna e Brinzio

Sentiero n. 10 (MTB)

 

Piacevole escursione alla scoperta di alcuni degli angoli più suggestivi del Parco Regionale Campo dei Fiori, lungo il sentiero n. 10 che percorre l’intero perimetro del massiccio montuoso. Una piacevole pedalata mediamente impegnativa (alcuni tratti “tecnici” su sentiero sassoso) durante la quale si potranno ammirare numerosi angoli interessanti dal punto di vista naturalistico, così come piccoli paesi all’interno dei quali sono ancora rintracciabili i segni di un passato rurale.

http://www.itinerari-mtb.it/anello-del-campo-dei-fiori/

 

Un itinerario senza alcun ostacolo tecnico ma leggermente impegnativo per qualche collina da valicare ci porterà a conoscere la verde Valganna, con la sua importante Abbazia benedettina e le sue leggende, per proseguire, poi, alla scoperta dei dintorni di Varese, con i quartieri di Sant’Ambrogio e Rasa, nei quali scopriremo piacevoli elementi artistici e naturalistici. Infine Brinzio, piccolo centro interamente compreso nel territorio del Parco Regionale Campo dei Fiori che ha mantenuto pressoché inalterato il suo antico aspetto, con i numerosi cortili e balconi.

http://www.gpsvarese.it/cartina_dettaglio.asp?tipo=MTB&ID=35

 

 
  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
  • Instagram Basic Black
  • Pinterest Basic Black
  • Google+ Basic Black
  • LinkedIn Basic Black
  • YouTube Basic Black

iCasamia PalazzoMia - Via San Carlo 2/4 21030 - Castello Cabiaglio / iCasamia LaPosteria -Via General Cantore 4 21030 -Orino (Varese) Italia

P.IVA : 00584710123 tel +39 393 0039 039 - +39 393 0039 000 info@icasamia.it